Come sono fatti i carrelli e scaffali porta cassette e contenitori bocca di lupo

A volte è necessario avere sul posto di lavoro la ferramenta, i componenti di un montaggio o la minuteria per riparazioni ed ecco la soluzione. I carrelli o gli scaffali con cassette e contenitori vari, una vera e propria carrellata di prodotti.

I carrelli

Si parte da una struttura base costituita da un piano di base con ruote di 2 diverse larghezze. I montanti di cui 1 con maniglia per traino, sono alti mm 1240 (tutto il carrello è alto mm 1430) e asolati per reggere le mensole. I carrelli sono realizzati nelle versioni mono fronte e bifronte. Le mensole di diverse profondità possono essere inclinabili o fisse. A completare il carrello ci sono varie composizioni attrezzate con cassette, contenitori a bocca di lupo, pannelli forati, armadi a tapparella e contenitori trasparenti basculanti. Infine potrai anche vedere un altro tipo di carrello bifronte che utilizza i contenitori in plastica riciclata in tinta verde e struttura rossa.

Gli scaffali

La struttura dello scaffale ha una sola misura di larghezza (mm 1065) ed i montanti sono alti mm 1813. Lo scaffale può essere mono fronte o bi fronte se si vuole utilizzare al massimo gli spazi. Le mensole su cui vengono appoggiati i contenitori a bocca di lupo o le cassette sono di diverse misure e quelle grandi si possono anche inclinare. Di seguito ti propongo alcune soluzioni complete di contenitori o cassette. Infine potrai anche vedere i pannelli da fissare a parete con i contenitori. Questi contenitori sono i classici a bocca di lupo ma realizzati in plastica riciclata.